AZIENDA VITIVINICOLA ROSSI

CHI SIAMO

E perché meno ammiri la parola,
guarda il calor del sole che si fa vino,
giunto a l’omor che de la vite cola.

Dante Alighieri, La Commedia – Purgatorio (Canto XXV)

Mi hanno chiesto di guidarvi personalmente in un tour ideale nei luoghi dove nasce e si produce il  vino delle Cantine Rossi, raccontandovi, a modo mio, la storia dell'Azienda, la filosofia con cui porto avanti l'attività iniziata dalla mia famiglia, mostrandovi la vigna e la cantina, lo spirito e l'accoglienza che offriamo a chi vuole godere della tranquillità e dell'energia di questa terra, che si chiama Basilicata e più nello specifico di questo piccolo angolo di paradiso chiamato Vulture.

Mi dicono che quello che racconto finirà su un sito e sui social. Ho accettato la proposta con il sorriso e sapete perché? Mi hanno convinto dicendomi che potrò scrivere tutto quello che desidero e che potrò pubblicare le foto che farò alle piante, alle uve in maturazione, durante la vendemmia e alle bottiglie in giro per il mondo e così è stato facile dire di si.

Le Cantine Rossi non hanno una nobile storia familiare alla spalle, ma per me rappresentano più di un tesoro da custodire gelosamente. Sono una parte di me da condividere con gli altri. E allora eccoci, chiudete gli occhi per un attimo ed ora riapriteli insieme a me. Siamo nel Vulture, in Basilicata, terra di Re Svevi, ma anche dell'aglianico. Alle pendici di un vulcano inattivo nascono decine e decine di vigneti con uve dal colore dell'ametista. La vite non ha ancora vinto la battaglia con l'ulivo, anzi si contendono il territorio in una battaglia atavica e in una regione dove la natura combatte con la modernità vincendo ancora.

La mia Azienda nasce qui, tra colline e pendii dolci e ondulati, dove la lava del Monte Vulture si è mischiata con il suolo ricco di calcio, azoto e tufo creando un unicum nel suo genere.

La mia etichetta cardine? Il Noe' Rosso. Vi invito ad assaggiarlo. Vado fiero anche del Belgioioso, ma lo ammetto, sono di parte.

Spero di non avervi annoiato troppo, godetevi la navigazione e anche se per pochi minuti visitate il Vulture e i miei vigneti. 

 

Resta aggiornato sulle ultime novità dell'azienda Cantine Rossi

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e riceverai una notifica quando inseriremo un nuovo post.

Facebook